Responsabile per la Trasparenza - ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO


Responsabile per la trasparenza ai sensi dell'Art. 43 Decreto Legislativo 33/2013.


MODULO RICHIESTA ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO

Usai Dott. Stefano Vicesegretario

Curriculum vitae
Responsabile dei servizi:  Gestione Risorse; Direzione e Affari Generali e Tributi.
Tel.: 0783.8530.38
Fax: 0783.83341 (protocollo)
E-mail: vice.segretario@comune.terralba.or.it
Nominato Responsabile per la trasparenza giusto Decreto Sindacale del 19 luglio 2013 prot. 13672.

Il responsabile per  la trasparenza è figura prevista dall’articolo 43 del decreto legislativo 33/2013  ed è tenuto a svolgere  stabilmente un'attività di controllo sull'adempimento da parte dell'amministrazione degli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa vigente, assicurando la completezza, la chiarezza e l'aggiornamento delle informazioni pubblicate, nonché segnalando all'organo di indirizzo politico, all'Organismo indipendente di valutazione (OIV), all'Autorità nazionale anticorruzione e, nei casi più gravi, all'ufficio di disciplina i casi di mancato o ritardato adempimento degli obblighi di pubblicazione.

Inoltre, provvede all'aggiornamento del Programma triennale per la trasparenza e   l'integrità, all'interno del quale sono previste specifiche misure di monitoraggio sull'attuazione degli obblighi di trasparenza e  misure e iniziative di promozione della trasparenza in rapporto con il Piano anticorruzione.

Il responsabile controlla e assicura la regolare attuazione dell'accesso civico.

Comune di Terralba

Provincia di Oristano

Via Baccelli n. 1 – 09098 Terralba (OR)
PEC PROTOCOLLO:
protocollo.terralba@cert.legalmail.it

 

Accesso Civico Generalizzato

Accesso civico ai dati e documenti della PA (art. 5 comma 2 e art. 5 bis DLGS 33/2013 come modificati dal DLGS 97/2016) –Accesso civico generalizzato.  

                                                                                                     

Dal 23 dicembre 2016 è garantito l’accesso civico generalizzato ai dati e documenti in possesso del Comune di Terralba.

 

Natura e Normativa di riferimento dell’accesso civico generalizzato

 

L’art. 5 comma 2 del decreto legislativo 33/2013 come modificato dal decreto legislativo 97/2016, (“decreto trasparenza”)  definisce una ulteriore tipologia di accesso civico denominato (secondo la terminologia anche utilizzata dall’ANAC)  generalizzato”.

 

Ulteriore in quanto si aggiunge all’accesso civico (decreto legislativo 33/2013) che può essere diretto ad ottenere la pubblicazione di dati che la P.A. omette di pubblicare; ed al diritto di accesso come disciplinato dalla legge 241/90 (che deve risultare specificatamente motivato e fondato su un interesse specifico dell’istante).  

 

L’accesso generalizzato ha ad oggetto i dati e documenti in possesso della PA non condizionato alla titolarità di situazioni giuridicamente rilevanti (e quindi a motivazioni specifiche), finalizzato a favorire “forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche” (art 1 comma 1 del decreto trasparenza).  

 

A tal proposito l’art. 5 al comma 2 prevede che “chiunque ha diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione ai sensi del presente decreto, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi pubblici e privati giuridicamente rilevanti".


L’art. 5 –bis individua comunque delle esclusioni e dei limiti all'accesso civico generalizzato a tutela degli interessi pubblici inerenti a:

 

a) la sicurezza pubblica e l'ordine pubblico; 
 

b) la sicurezza nazionale; 
 

c) la difesa e le questioni militari; 

 

d) le relazioni internazionali; 

 

e) la politica e la stabilità finanziaria ed economica dello Stato; 

 

f) la conduzione di indagini sui reati e il loro perseguimento;

 

g) il regolare svolgimento di attività ispettive;

 

nonché a tutela di interessi privati quali:

 

a) la protezione dei dati personali, in conformità con la disciplina legislativa in materia; 
 

b) la libertà e la segretezza della corrispondenza; 
 

c) gli interessi economici e commerciali di una persona fisica o giuridica, ivi compresi la proprietà intellettuale, il diritto d'autore e i segreti commerciali.

 

 

Ufficio accesso civico generalizzato

 

L’ufficio dell’accesso civico generalizzato – come già quello dell’accesso civico -  è quello del vice segretario Usai dott. Stefano

La funzione relativa alla ricezione delle richieste di accesso civico generalizzato, con valutazione, caso per caso- sia di concerto con il Segretario sia con i vari responsabili dell’ente - , delle stesse e l’assegnazione all'ufficio competente dell'istruttoria e dell'eventuale rilascio della documentazione.

I recapiti cui inoltrare le richieste di accesso civico generalizzato sono i seguenti:

Recapiti Ufficio: Via Baccelli n. 1. 09098 Terralba (OR)

PEC: protocollo.terralba@cert.legalmail.it

 

 

Richiesta di accesso generalizzato


La richiesta di accesso civico generalizzato ai dati e documenti dovrà essere effettuata dai soggetti interessati esclusivamente attraverso il modulo FAC-SIMILE disponibile presso il Settore Affari legali o scaricabili dal presente sito istituzionale (MODELLO FAC- SIMILE).
La richiesta di accesso generalizzato deve identificare i documenti e i dati richiesti. Ciò significa:

·         che la richiesta indica i documenti o i dati richiesti, ovvero

·         che la richiesta consente all’amministrazione di identificare agevolmente i documenti o i dati richiesti.

Saranno ritenute inammissibili le richieste formulate in modo così generico  da non permettere all’ufficio, evidentemente, di identificare i documenti o le informazioni richieste.
In caso di richieste manifestamente irragionevoli o tali da comportare un carico di lavoro in grado di interferire con il buon funzionamento dell’amministrazione, l’ufficio si riserva di non riscontrare l’istanza.

 

Di seguito i documenti utili per l’attuazione del diritto di accesso civico generalizzato:

Modello Richiesta...

PRIMO PIANO

Amministrazione Trasparente 

Calcolo I.M.U.  T.A.S.I. 2017

Calcolo I.M.U.  T.A.S.I. 2016

 


Piano Urbanistico Vigente (PUC), leggi la documentazione relativa allo strumento Urbanistico del Comune di Terralba... Vai >>

Marceddì

Foto di Marceddì
La borgata marina di Marceddì,suggestivo villaggio di pescatori, appartiene al Comune di Terralba, da cui dista 12 km... Vai >>

La storia di Terralba

Foto storica di Terralba
La tradizione popolare racconta che vicino Marceddì sorgeva il villaggio di Osea, detto anche Orri fondato da Ercole Libico 364 anni prima di Roma... Vai >>

I libri su Terralba

Copertina di uno dei libri su Terralba
Vai >>


Comune di Terralba - Via Baccelli 1 - 09098 Terralba (OR) - Tel. 0783.85301 - Fax. 0783.83341 - P.I: 00063150957 - Posta Elettronica Certificata: protocollo.terralba@cert.legalmail.itPosta Elettronica Tradizionale: protocollo@comune.terralba.or.it - comune.terralba@comune.terralba.or.it

Valid HTML 4.01 Transitional Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0  Valid CSS

Credits